La creativita', un prezioso rimedio alle giornate dove il mondo sembra essersi fermato.

Aggiornato il: giu 13

un caffe' collaterale con Felicetta bruno, intervista di simona sinistri

La ragazza con l'orecchino di perla
Non vi è alcun metodo più sicuro per evadere dal mondo che seguendo l'arte, e nessun metodo più sicuro di unirsi al mondo tramite l'arte” ( Goethe)

E poi arriva la fase tre, quella in cui incontrarsi con gli amici è tornato possibile, così mi ritrovo a casa di Felicetta, un’amica piena di mille risorse e con una creatività inarrestabile.

Ci mettiamo a chiacchierare, avevamo mesi da recuperare, quando giunte all'argomento “quarantena e come l’hai passata”. Felicetta mi mostra dei disegni di “pin up” che ha fatto a mano libera e mi racconta che era dai tempi della scuola che non prendeva matita e colori in mano e che il farlo, durante quelle settimane così particolari, è stato per lei motivo di svago oltre che di rilassamento.

Così decido di parlarle del progetto di “ Creatività collaterale”, di come sia nato dalla grande voglia di rendersi utili in un momento storico e sociale così difficile e per molti anche doloroso. Lo scopo era quello di offrire un contesto protetto in cui poter entrare in contatto con il proprio mondo interiore, dargli voce attraverso l’uso del mezzo artistico per diventare consapevoli delle proprie risorse.

Ognuno di noi, a modo suo, è un artista, nei laboratori di Arteterapia, infatti, non c’è spazio per nessun tipo di giudizio poiché il fine ultimo è il processo stesso che si mette in atto durante la creazione e non l’opera finita.

“Allora anche io ho fatto Arteterapia in questi mesi!” esclama stupita e un po’ compiaciuta mostrandomi le foto scattate delle creazioni fatte durante il lungo periodo di quarantena. Tra queste, una in particolare mi ha colpita per lo scopo per cui è nata, le chiedo di parlarmene nel dettaglio ed è cosi che dal nostro caffè è nata l’intervista di questa settimana.


Tu sei un’instancabile creativa , riesci a personalizzare sempre tutto ciò che tocchi . Come hai canalizzato tutta questa energia in questo lungo periodo di quarantena?

Da sempre a me piace creare, ma non solo nel mio lavoro. Ho sempre mille idee o ispirazioni. Trovo che la creatività sia fondamentale nella vita e in questo periodo è stata più che mai importante per .Prendi ad esempio la cucina…. in questi giorni di quarantena ho provato a fare di tutto, ispirata dalle varie ricette sui blog ma poi c’era sempre qualcosa che mancava per fare la ricetta originale….poco male io mi ingegnavo e creavo le mie modifiche, aggiungendo le spezie o il colore così da personalizzarle. Ad esempio, devi sapere che a casa mia ci sono sempre mandorle e noci ma il giorno che avevo deciso di cucinare il pollo alle mandorle le mandorle erano finite…così ho fatto il pollo alle noci che era l’unica frutta secca che avevo in casa, mai perdersi d’animo


La creazione di cui parliamo oggi ha visto partecipare le tue figlie…da dove è nata l’idea?

Prima di tutto l’ho fatto per coinvolgere le mie figlie in qualcosa di attivo e non passivo, affinché non si fossilizzassero tutto il giorno sui social, su quello che gli altri dicevano o facevano prendendolo come modello assoluto….hanno passato giornate intere chiuse dentro la loro stanza soprattutto la piccola che è quella che più si isola.

Ho insistito più volte sull'importanza di fare qualcosa di proprio, senza copiarlo o imitarlo così ho voluto dare loro l’input per fare qualcosa di creativo, fatto da loro e con i semplici mezzi di cui disponevano a casa in quelle giornate.

Così abbiamo iniziato a vedere le foto di quadri che rappresentassero dei ritratti e nello stesso tempo cercavamo di immaginare se avevamo qualcosa di utile in casa per poterlo riprodurre.

Per esempio, è bastato aggiungere al costume giallo di carnevale di Bell dei particolari che il vestito non aveva, ci siamo armate di pazienza e con le spille e gli aghi abbiamo cercato di tenerli attaccati solo per riuscire a fare la foto usando il manico della scopa come bracciolo della sedia.


Lacrime di Freya

Come sono state le tue ragazze nel fare tutto questo?

Si sono divertite tanto…. Realizzare i costumi non è stato così complicato come riuscire a fare le foto. La parte più difficile in realtà è stata quella. Abbiamo fatto tantissimi scatti per rendere la foto più simile possibile al quadro che naturalmente non ha la stessa luce e non è figlio di ciò che si può fare con la tecnologia di una fotocamera.


Questa tua iniziativa ha avuto un seguito?

Abbiamo incuriosito altre persone, da mia sorella che abita a cinque chilometri di distanza alle mie cugine, rispettivamente di , Ostia e in Sardegna, che vedendo quanto avevo pubblicato su Facebook, si sono fatte coinvolgere e la sera mi hanno inviato delle foto con le loro interpretazioni dei quadri. E’ stato carino perché anche loro hanno voluto che le aggiungessi al post che avevo già pubblicato.


E’ incredibile come da una semplice idea tu sia riuscita a creare tutto questo!

Questa idea non è stata frutto della mia creatività, ho preso spunto da altre persone che già l’avevano realizzata sui social, e ho pensato di personalizzarla per cercare di coinvolgere le ragazze con cose semplici e a portata di mano.


Donna che legge (Washington)

Trovi che tutto questo abbia portato qualche effetto positivo sulle tue ragazze?

Non ha sortito l’effetto che speravo su di loro ma di sicuro ci siamo divertite, è stato un momento di condivisione tra noi e con le cuginette a distanza e soprattutto le ho coinvolte in qualcosa di più creativo e diverso dal semplice essere spettatore dei Tik Tok degli altri…….ci ho provato e mi piacerebbe riuscire a stuzzicare il loro interesse altre volte….di idee ne ho tante!






Nel frattempo io posso solo che ringraziare Felicetta ancora una volta per aver voluto condividere un po’ della sua creatività con noi .





59 visualizzazioni

© 2020 Creatività Collaterale|credits HOBO sdc

Please Note
  • Creatività Collaterale
  • Instagram
  • Spotify
Scrivici!
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now