• Sabrina Lowd

Dare spazio alla creativita'

VIDEO TUTORIAL REALIZZATO DA SABRINA LOWD




Ti senti pronta o pronto a sperimentarti con l’arte ma non sai dove iniziare? Oggi vorrei parlarti di come puoi dare spazio alla tua creatività tramite la mediazione artistica e come la puoi incorporare nella vita di ogni giorno.

Per prima cosa bisogna pensare al setting cioè l’ambiente, uno spazio personale dove puoi lavorare con tranquillità e in solitudine. Potrebbe essere una stanza con una scrivania, un angolo dove hai un tavolo, sul balcone o anche al aperto se hai un giardino o un terrazzo. L’importante è che hai un ampio spazio per lavorare comodamente senza distrazioni.

Dopo che hai creato il tuo spazio bisogna pensare al materiale che serve per l’attività quindi è importante avere tutto a portata di mano prima di iniziare, altrimenti rischi di interrompere il flusso creativo se ti devi allontanare dal lavoro per recuperare cosa ti manca.

Prima di iniziare bisogna tenere in mente alcune regole fondamentali per far si che la tua creatività fiorisca.

1. Lascia andare la preoccupazione del giudizio degli altri e anche il giudizio verso se stessi. Fidarti del processo e seguire il tuo istinto e il tuo intuito. La creatività fiorisce quando ascoltiamo il nostro sé interiore che ci fa da guida.

2. Lascia andare l’auto critica. Per sentirci liberi di esplorare e sperimentare dobbiamo lasciare andare quella voce interiore che cerca di bloccare il flusso creativo spesso con delle frasi tipo “Hai altre cose più importanti da fare. Non hai tempo per giocare.” “Non sei capace.” Obbiettivo è di creare per il puro piacere di farlo, per stimolare l’ esplorazione e l’espressione di sé.

3. Accettare che non ci sono risposte giuste o sbagliate. Questo richiede di mettere da parte le regole imparate da bambino che ci condizionano fino ad oggi quando cerchiamo di essere creativi. È quella piccola voce che ti dice “Non uscire fuori dalle righe, fai attenzione! non mettere troppa pittura ecc…” Quando pensiamo di aver sbagliato o percepiamo di aver fatto un errore, tipo una riga fuori posto o colori che si soprappongano ecc… non bisogna arrabbiarsi ma guardarlo con un'altra ottica perché spesso quello che percepiamo come un errore ci porta a nuove scoperte e consapevolezze di noi stessi.

4. Avere l’intenzione e la passione. Per sviluppare la creatività attraverso la mediazione artistica richiede tempo ed impegno. Quando ci metti l’intenzione e la passione il processo creativo si sblocca. Bisogna fidarsi del processo ed avere fiducia che tutto si svolgerà come dovrebbe.


Dunque, oggi vi propongo un esercizio da fare che ti aiuterà a prendere dimestichezza con alcuni materiali per il disegno puoi




premesso questo passiamo all'azione


Ecco il risultato del mio lavoro, fatemi avere qualche feedback



75 visualizzazioni

© 2020 Creatività Collaterale|credits HOBO sdc

Please Note
  • Creatività Collaterale
  • Instagram
  • Spotify
Scrivici!
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now